Ivan Gazidis
Ivan Gazidis (©Getty Images)

NEWS MILAN – La società Milan sta finalmente per essere completata. Elliott Management è ad un passo da Ivan Gazidis per il ruolo di amministratore delegato, attualmente occupato ad interim dal presidente Paolo Scaroni.

Il fondo americano vuole una figura importante, che si occupi principalmente di gestire i conti del club. Il manager sudafricano è da dieci anni all’Arsenal e ha contribuito alla spaziale crescita economica dei londinesi, oggi una delle squadre con il più alto fatturato al mondo. Gazidis conosce bene le dinamiche del mestiere ed è molto vicino a Elliott: entrambi condividono l’America e soprattutto la passione per i Gunners, molto forte in Gordon Singer, figlio di Paul.

La trattativa fra il Milan e Gazidis dura ormai da diversi mesi. Negli ultimi tempi si sono intensificati i contatti e ora l’operazione sembra in via di definizione. Secondo La Repubblica, arriverà in rossonero però soltanto a dicembre, probabilmente a causa di qualche clausola presente nel suo contratto con l’Arsenal che non gli permette di legarsi subito ad un altro club. Pur di averlo Elliott ha accettato la richiesta di stipendio da 4 milioni a stagione, tantissimi per un dirigente. Ma la proprietà è sicura: con lui il Milan può tornare ai fasti di un tempo anche in tema finanziario.

Una conferma di questa indiscrezione arriva dall’Inghilterra, precisamente da arseblog.news, secondo il quale Gazidis avrebbe deciso di lasciare l’Arsenal dopo 10 anni e di accettare il corteggiamento del Milan. Il club londinese sarebbe già al lavoro per sostituirlo. Sono attesi comunque ulteriori aggiornamenti nei prossimi giorni.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it