Gazidis
Ivan Gazidis (foto IS24O)

MILAN NEWS – Alla fine l’uomo dell’Arsenal ha detto sì. Oggi è ufficiale l’approdo di Ivan Gazidis come nuovo amministratore delegato del Milan, che però inizierà la nuova avventura solo a dicembre.

Oggi Carlo Festa, giornalista de Il Sole 24 Ore, ha dato alcune informazioni in più sull’approdo di Gazidis tramite il proprio blog, in particolare riguardanti i dettagli dell’accordo trovato tra il dirigente sudafricano ed il Milan, spinto da Gordon Singer a scegliere l’ormai ex Arsenal come prossimo AD. Non è stato il solo stipendio, che sarà di 4 milioni netti a stagione, a far discutere le parti in causa in queste settimane, ma anche diverse clausole contrattuali che Gazidis ha preteso dal Milan e che finalmente si sono risolte in tempi recenti.

Inoltre Gazidis ha preteso anche l’arrivo di un altro amministratore che si occupi della parte più istituzionale, sia in Lega calcio che in UEFA; figura che dovrebbe essere quella di Umberto Gandini, dirigente storico del Milan attualmente nei quadri generali della Roma ma molto propenso a ritornare in Lombardia. Inoltre Carlo Festa ha reso noto il motivo per cui Gazidis entrerà a far parte del mondo rossonero solo dal 1°dicembre prossimo: il manager prima guiderà il passaggio di consegne all’Arsenal, scegliendo personalmente il suo sostituto, poi si concederà una vacanza in famiglia, probabilmente in Australia, per poi sbarcare a Milano.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it