Gennaro Gattuso Patrick Cutrone
Gennaro Gattuso abbraccia Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Domani sera, calcio d’inizio ore 21, Empoli-Milan: vincere è l’obiettivo primario per i rossoneri, che dopo la vittoria in extremis contro la Roma hanno inanellato due deludenti pareggi contro Cagliari e Atalanta.

Facendo riferimento all’elenco dei convocati rossoneri diramato da Gattuso, tenendo presente l’esclusione precauzionale di Gonzalo Higuain, vediamo quale potrà essere l’11 titolare del Milan contro l’Empoli. In porta nessun dubbio sulla presenza di Gianluigi Donnarumma, così come dei due centrali davanti a lui: ovvero Mateo Musacchio e Alessio Romagnoli. Ricordiamo che Mattia Caldara non è stato convocato per problemi fisici. Qualche dubbio invece sugli esterni: Davide Calabria è pienamente recuperato dall’attacco febbrile, ma non è da escludere possa fare spazio ad Ignazio Abate. Discorso simile per Ricardo Rodriguez, che potrebbe rifiatare dando spazio a Diego Laxalt. Difficile però che Gattuso cambi entrambi gli esterni: staremo a vedere quali saranno le condizioni reali dei due terzini sin qui titolari.

A centrocampo non dovrebbe cambiare nulla rispetto alle precedenti uscite. Sin qui è stato uno dei punti di forza della squadra: Lucas Biglia davanti la difesa è intoccabile, così come Giacomo Bonaventura e Franck Kessié. Ruoli troppo delicati per rischiare al momento di inserire novità dal primo minuto, soprattutto visto che ancora Tiémoué Bakayoko non sembra aver convinto dal punto di vista tattico il mister.

In attacco cambierà, forzatamente, il centravanti: Higuain ha un fastidio al flessore, al suo posto torna il recuperato Patrick Cutrone. L’unico altro giocatore con caratteristiche da centravanti in rosa è Fabio Borini. Sugli esterni Suso è certo del posto, mentre Hakan Calhanoglu deve alzare il rendimento rispetto alle ultime uscite. Il turco probabilmente sarà titolare, ma Samu Castillejo scalpita.

Di seguito ecco in grafica le probabili formazioni di Empoli e Milan:
EMPOLI (4-3-1-2): Terraciano; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Veseli; Benaccer, Capetti, Krunic; Traoré; La Gumina, Caputo. Allenatore: Andreazzoli.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria (Abate), Musacchio, Romagnoli, Rodriguez (Laxal); Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.
Allenatore: Gattuso.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it