Umberto Gandini
Umberto Gandini (©Getty Images)

NEWS MILAN – Sembra sempre più vicino il ritorno al Milan di Umberto Gandini, storico dirigente dell’era di Silvio Berlusconi. Elliott Management lo ha scelto per affiancare Ivan Gazidis.

In questi giorni si è parlato di un possibile incontro a breve a Londra fra il nuovo amministratore delegato e lo stesso Gandini. L’obiettivo è quello di trovare un accordo. Intanto arrivano ulteriori segnali positivi. Secondo quanto riportato da Sky Sport, l’attuale amministratore delegato della Roma lascerà a breve la società capitolina. L’annuncio ufficiale potrebbe arrivare addirittura in serata. Per il momento, però, sottolinea l’emittente satellitare, non andrà subito al Milan. Resterà fermo in attesa di proposte ufficiali.

Ma è chiaro ormai che potrebbe essere rossonero il suo futuro, dopo che è già stato il suo passato. Gazidis lo vuole e Elliott anche: è l’uomo giusto soprattutto per ristabilire un ordine nei rapporti con l’UEFA, incrinati dalla precedente gestione. La proprietà americana, infatti, vuole affidargli proprio il compito di gestire i colloqui con l’organo europeo. Ce n’è un grande bisogno dopo quanto successo con Marco Fassone e la vecchia società. Intanto Gandini lascia la Roma e si prenderà del tempo per decidere. In attesa di chiamate ufficiali.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it