Leonardo
Leonardo (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ora Elliot Management Corporation può sorridere. In attesa di ulteriori passi avanti, è comunque un Milan rinato rispetto ai fantasmi di alcune settimane fa. In Serie A il quarto posto si è riavvicinato, in Europa League invece è primato.

Un risultato prezioso quello internazionale, su cui conta tantissimo il Dt Leonardo. Da una parte il fascino dell’Europa, seppur minore, dall’altra la possibilità per acquisire ulteriori certezze. La Gazzetta dello Sport propone alcune dichiarazioni del dirigente brasiliano: “L’Europa League vale molto, ci si abitua allo scenario internazionale. E quando arrivi nella fase finale è come se fosse la Champions”. 

L’obiettivo principale è chiaramente il ritorno in Champions League, ma si può arrivare in fondo anche nell’attuale manifestazione. Bisogna però crederci: “Dovendo lottare per la qualificazione alla prossima Champions, questa Europa League può darci tanto. Ma ci vuole coinvolgimento, questa squadra deve ancora capire quello che è, può dire ancora qualcosa”. 

Piena fiducia anche nelle riserve, in vista di un’annata col calendario pieno: “Gli ultimi che sono arrivati non hanno partecipato alla preparazione, non hanno fatto quel mese importante per costruire le basi. Caldara rientrerà presto e Gattuso potrà offrirci anche delle novità tattiche nel corso della stagione, sono certo che i giocatori nuovi piano piano si inseriranno”. 

Inevitabile, poi, il quesito sulla maxi suggestione legata a Zlatan Ibrahimovic. Il direttore tecnico tuttavia esclude a priori ogni possibilità odierna, ma svela comunque un retroscena: “E’ legato al Milan, a Milano, è un dato di fatto. Ci abbiamo fatto un pensierino quando siamo arrivati quest’estate, ha caratteristiche particolari, è un guerriero. Sono molto legato a lui ma oggi non esiste una possibilità di prenderlo”. 

 

Redazione MilanLive.it

Segui tutta la Serie A in Diretta in Modalità Match Live Dinamic su DirettaGoal.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it