Franck Kessié
Franck Kessié (©Getty Images)

MILAN NEWS – Se c’è un calciatore che in casa Milan viene considerato a dir poco indispensabile ed irrinunciabile, quello è senza dubbio il centrocampista di maggior muscolarità e forza a disposizione di Gennaro Gattuso.

Ormai è noto da mesi come Franck Kessié sia un intoccabile all’interno delle gerarchie rossonere. Lo dicono i numeri, visto che da quando è arrivato lo scorso anno dall’Atalanta ha giocato 43 delle 44 gare di campionato con la maglia del Milan, saltando solo la sfida di febbraio con la Sampdoria per squalifica. E’ facilmente intuibile perché un giocatore come Kessié, a soli 21 anni, sia così importante nell’economia del gioco milanista: forza fisica, progressione, quantità e anche ottimi piedi. Insomma sa fare tutto e non si tira mai indietro, anche a livello di carattere.

Come scrive la Gazzetta dello Sport, il Milan ha puntato su Timoué Bakayoko per provare a trovare un’alternativa ideale in mezzo al campo, ma per il momento il francese non sembra ancora essersi adattato, non avendo l’impatto mentale del suo giovane compagno, che tornerà sicuramente in campo stasera in Milan-Chievo Verona dopo aver saltato per turnover la gara di coppa con l’Olympiacos.

E Kessié spera di raggiungere i livelli di un mostro sacro del passato come Marcel Desailly, grandissimo mediano del Milan di Fabio Capello, nato difensore ma trasformato in calciatore duttile e prezioso negli anni ’90. Entrambi di origine africane, due vere e proprie bestie del centrocampo, ma con qualità diverse: Kessié sa spingersi in avanti con scioltezza mentre Desailly puntava più a dare solidità alla squadra. “Desailly è un idolo, un grandissimo calciatore. Non sono nemmeno vicino a lui ma mi piacerebbe raggiungere quei livelli” – ha ammesso l’ivoriano in maniera molto umile. Magari può provare ad avvicinarsi iniziando a giocare la Champions League con la maglia rossonera.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it