Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Capitano e leader della difesa del Milan, la crescita di Alessio Romagnoli è sotto gli occhi di tutti. Il classe ’95 è ad oggi uno dei migliori centrali italiani in circolazione e lo sanno bene le ‘big’ europee.

Romagnoli, che nell’ultimo anno è cresciuto moltissimo anche grazie alla cura Gattuso, ha ancora altissimi margini di miglioramento, anche se il centrale di Anzio soffre ancora spesso di problemi muscolari come quello che lo ha costretto a saltare sia la gara Milan-Chievo di domenica, sia la convocazione in Nazionale maggiore.

Calciomercato Milan, lo United torna su Romagnoli

Il Milan però sa bene di dover tenere in futuro a bada le pretendenti internazionali, che di certo non si faranno problemi a tentare approcci e sondaggi nei confronti di un difensore così giovane e maturo come Romagnoli. In particolare occhio alla Premier League e a quel Manchester United che già nell’estate 2018 aveva tantato di avvicinare il centrale classe ’95 con lusinghe non di poco conto.

José Mourinho e compagnia sono ancora alla ricerca di un difensore di prospettiva, che possa presto diventare leader della fase arretrata del Manchester. Secondo quanto riportato dal canale sportivo internazionale ESPN Romagnoli sarebbe ancora un nome sulla lista dei ‘Red Devils’, molto attraente dal punto di vista internazionale. Lo United infatti starebbe puntando il giovane rossonero e anche Milan Skriniar, stopper slovacco dell’Inter, altro grande talento del calcio italiano. Il Milan valuta il proprio capitano non meno di 50 milioni di euro, viste le qualità sia tecniche che caratteriali. La speranza è che nessun club di alto rango arrivi a proporre cifre irrinunciabili, visto il legame che corre tra Romagnoli e la società di via Aldo Rossi, visto anche il recente rinnovo estivo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it