Mattia Caldara
Mattia Caldara (foto AC Milan)

NEWS MILANMattia Caldara è stato uno dei grandi assenti nella squadra rossonera in questo inizio di stagione. Prima le scelte tecniche di Gennaro Gattuso e poi un infortunio hanno caratterizzato la sua esperienza a Milano.

Il difensore del Milan ha collezionato una sola presenza ufficiale, in Europa League contro il Dudelange il 20 settembre. Novanta minuti giocati abbastanza bene e che sembravano poterlo spingere verso un impiego da titolare costante. Invece, l’ex Atalanta è stato poi fermato da un principio di pubalgia che gli ha fatto saltare tutte le partite successive. Molto sfortunato.

News Milan, Caldara recupera per il derby con l’Inter?

Gattuso prima di Milan-Chievo Verona ha auspicato di avere Caldara dopo la sosta per le nazionali, dunque convocabile per il derby contro l’Inter del 21 ottobre. In questi giorni il giocatore lavorerà a Milanello per esserci. In ogni caso, il titolare non sarà lui. Come sottolinea Tuttosport, sarà ancora Mateo Musacchio ad affiancare Alessio Romagnoli al centro della difesa. Anche quest’ultimo, così come Patrick Cutrone, sta smaltendo dei problemi fisici.

La speranza è che il calvario di Caldara finisca in fretta. Il giocatore ha talento e in casa Milan non si vede l’ora di poterlo schierare con continuità. Mister Gattuso ha spiegato più volte che Mattia deve assimilare bene i concetti della difesa a quattro, dopo aver giocato a tre nell’Atalanta, ma il ragazzo è intelligente e pertanto non ci metterà molto. La cosa importante è recuperarlo a livello fisico, il resto verrà di conseguenza. Averlo tra i convocati nel derby contro l’Inter sarebbe già positivo. Un segnale che il difensore rossonero viaggia verso il recupero e che può giocare. Andrà inizialmente gestito, evitandogli sforzi eccessivi che possano far riemergere il problema accusato in queste settimane. Gattuso e il suo staff sanno cosa fare.

 

Matteo Bellan

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it