Lucas Paquetà
Lucas Paquetà (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La trattativa per il trasferimento di Lucas Paquetà a Milano è ben avviata, ma non ancora conclusa completamente. Parola di Carlos Noval, direttore sportivo del Flamengo.

Contattato dal portale Tuttomercatoweb.com, il dirigente del club di Rio de Janeiro ha spiegato la situazione: “Stiamo parlando. Le trattative sono in corso ma, per quanto ci riguarda, non ancora chiuse. Credo si possa chiudere in un paio di settimane. Si, in due settimane Paquetà può diventare un giocatore del Milan”. Ci sono ancora dei dettagli da definire prima della definitiva fumata bianca. Tuttavia, l’affare non sembra essere in discussione.

E’ possibile che tra Milan e Flamengo vadano sistemati alcuni aspetti inerenti il pagamento dei 35 milioni di euro del cartellino del giocatore. E’ risaputo che queste operazioni avvengono con modalità di pagamento rateali, pertanto serve accordo sul numero di rate e sull’importo di ciascuna. Probabile che si tratti di questo. In ogni caso anche Noval dà per certo che Paquetà vestirà la maglia rossonera da gennaio. Ormai manca poco per giungere alle firme. Il 21enne centrocampista giocherà l’ultima partita con la sua attuale squadra il 2 dicembre. Il suo sbarco a Milano dovrebbe avvenire già in seguito, se a Rio de Janeiro daranno il via libera. Il tesseramento è possibile solamente a gennaio, quando riaprirà la finestra del calciomercato in Italia, ma si possono anticipare delle cose per facilitare e velocizzare l’inserimento del ragazzo.

 

Matteo Bellan

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it