Lucas Paquetà
Lucas Paquetà (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Colpo Lucas Paquetà per il club rossonero. Nella giornata di ieri dal Brasile è giunta notizia dell’arrivo a gennaio del talento brasiliano a Milanello. Un’operazione a cui Leonardo stava lavorando da tempo.

L’affare non sembrava facile per il Milan, sia perché nel contratto con il Flamengo era inserita una clausola rescissoria alta (50 milioni di euro) e sia perché la concorrenza (PSG e Barcellona soprattutto) era di alto livello. Eppure il Diavolo è riuscito a condurre in porto la trattativa e ad assicurarsi uno dei migliori talenti presenti in Brasile. Ovviamente, solo il tempo dirà se si sarà trattato di un acquisto azzeccato o meno.

Calciomercato Milan, i dettagli dell’affare Paquetà

La Gazzetta dello Sport conferma che Paquetà costerà al Milan 35 milioni di euro più bonus e che il fantasista 21enne firmerà un contratto quinquennale da 1,5 milioni più bonus. E’ stato decisivo il ruolo di Leonardo, che vanta ottimi rapporti con il Flamengo e anche con l’agente del giocatore. Il direttore tecnico rossonero ha mosso le pedine giuste e sbaragliato la concorrenza con largo anticipo.

Si è diffusa anche la notizia inerente a prime visite mediche già svolte da Paquetà a Rio de Janeiro in presenza di due medici del Milan. Ovviamente ne svolgerà anche altre più avanti a Milano. Pare che per la definizione dell’operazione sia stato fondamentale il viaggio del procuratore Eduardo Uram a Milano la settimana scorsa. Nell’incontro con Leonardo è stato trovato l’accordo su tutto. Il ruolo dell’agente è importante, visto che il 70% dei diritti economici sul cartellino del giocatore sono detenuti dal Flamengo mentre il restante 30% è suddiviso tra Paquetà stesso e i suoi rappresentanti. E’ la Brazil Soccer ad occuparsi dell’immagine del giovane talento brasiliano.

L’arrivo del 21enne centrocampista offensivo rappresenta un grande colpo per il Milan, che è tornato a programmare con anticipo i propri acquisti e conferma la volontà di investire. Più di qualcuno si domanda come sia possibile tale affare, considerando che il club dovrà vedere presto l’UEFA e sono in arrivo possibili sanzioni a causa dei conti in rosso dei bilanci passati. La società di via Aldo Rossi ha preferito, comunque, concludere questa operazione prima del meeting a Nyon e poi si vedrà cosa succederà. Ma l’accelerata è stata voluta fortemente da Leonardo, che crede in Paquetà e ha convinto pure Gennaro Gattuso.

 

Matteo Bellan

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it