Lucas Paquetà
Lucas Paquetà (©Getty Images)

MILAN NEWSLucas Paquetá è il nuovo colpo del Milan, ormai non ci sono dubbi. Lo ha confermato Leonardo, lo ha ribadito il Flamengo e ora si attende solo l’ufficialità.

L’annuncio avverrà probabilmente il 3 gennaio, data ufficiale dell’apertura del calciomercato invernale. Appena un giorno prima, riferisce Tuttosport, il brasiliano disputerà la sua ultima partita in casa col Flamengo contro l’Atlético PR. Di sicuro avrà qualche giorno di riposo, ma non è da escludere che possa essere lui stesso a chiedere di arrivare in anticipo a Milanello per iniziare il suo processo di integrazione. L’affare, come ormai noto, è sulla base di 35 milioni più bonus che potrebbero raggiungere quota 10 milioni in base ai risultati Diavolo.

Ma c’è un altro dettaglio significativo, svelato da GloboEsporte e riportato oggi da quotidiano. Ossia, il club pagherà il trasferimento a rate. Il primo versamento da 5 milioni di euro avverrà il 31 dicembre 2018, poi altri 15 nel 2019 e infine gli ultimi 10 e 5 nel 2020 e 2021. Di fatto, il talento carioca avrà un peso relativamente leggero nel bilancio rossonero per la stagione 2018/19. Poiché la società dovrà iscrivere il suo costo per soli sei mesi dimezzando le cifre annuali, sarà di 5 milioni fra ammortamento e ingaggio più le commissioni che saranno riconosciute agli agenti.

Infine, ci sarebbe un altro elemento di non poco conto da sottolineare. Ossia, il tesoretto per beffare in modo clamoroso il PSG di Neymar. L’assist al Dt Leonardo, infatti, è servito indirettamente dall’ex rossonero André Silva: è dalla sua cessione che sono arrivati i soldi per questa sorprendente operazione. Via il portoghese, dentro Gonzalo Higuain e la nuova stella del calcio brasiliano. Un nuovo, ennesimo, capolavoro del dirigente rossonero.

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it