Lucas Barrios Rodrigo Caio
Lucas Barrios e Rodrigo Caio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il grande colpo di gennaio il Milan lo ha praticamente già messo a segno con due mesi di anticipo: Lucas Paquetà si può considerare un prossimo calciatore rossonero.

Martedì scorso si è conclusa la trattativa, con il blitz in terra brasiliana degli emissari rossoneri che, guidati dalle direttive di Leonardo, hanno trovato l’accordo con il Flamengo per portare a gennaio in maglia rossonera uno dei talenti più puri e cristallini del calcio brasiliano attuale.

Calciomercato Milan, dopo Paquetà anche Rodrigo Caio?

Dunque Paquetà arriverà a gennaio al Milan in cambio di 35 milioni di euro, cifra alta ma anche scontata, se si pensa che il Flamengo aveva posto sul calciatore una clausola rescissoria da ben 50 milioni. Dopo questo colpo d’oltre oceano però il d.t. Leonardo non intende fermarsi e, come scritto da Calciomercato.it, vuole mettere in cantiere un altro colpo per il prossimo futuro, che riguarda sempre un calciatore made in Brasile.

Il prossimo obiettivo del direttore rossonero si chiama Rodrigo Caio, nome già noto dalle parti di Milanello. Si tratta del difensore classe ’93 in forza al San Paolo, calciatore non più giovanissimo ma considerato ancora un elemento molto appetibile sul mercato per le sue qualità da stopper moderno. Caio unisce l’ottima fisicità ad una rapidità sullo stretto davvero impressionante, anche se negli ultimi anni ha alternato prove eccellenti ad altre meno altisonanti.

Leonardo sa che al Milan servirebbe un nuovo rinforzo in difesa, visto che Mateo Musacchio ha richieste da diversi club di Premier League mentre Mattia Caldara ancora deve ben inserirsi nel gioco  negli schemi rossoneri. Inoltre i rapporti tra il Milan ed il San Paolo sono molto positivi, visti gli accordi raggiunti nel recente passato, come il ritorno in Brasile di Ricardo Kakà. Un doppio colpo brasiliano a gennaio sarebbe davvero esaltante per i rossoneri.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it