Andrea Conti
Andrea Conti (©Getty Images)

NEWS MILANAndrea Conti è ancora alle prese con il recupero fisico dopo il grave infortunio al ginocchio sinistro subito nella passata stagione. Si allena con la squadra, ma non è ancora in condizione per essere convocato.

Nei prossimi 15 giorni è possibile che venga aggregato per giocare nella Primavera, in modo tale da prendere un po’ di ritmo partita e mettere minuti nelle gambe. Tornare in campo per lui sarà molto importante, seppur non con la Prima Squadra intanto. Appena lo staff medico darà il via libera, Gennaro Gattuso potrà convocarlo.

Conti carico in vista del derby Inter-Milan

Domani sera nel derby Inter-Milan non potrà scendere in campo, però Conti sarà in tribuna a San Siro per sostenere i compagni. Negli scorsi minuti ha scritto un bel post su Instagram: «Non vedo l’ora di esserlo in campo, il tuo numero 12. Per adesso dodicesimo, lo sarò da fuori. Insieme al nostro popolo. Insieme alla nostra gente. E tiferò per te. Perché questo derby va conquistato. Perché Milano va colorata di rosso e di nero
Dai ragazzi, dai AC Milan».

L’ex laterale destro dell’Atalanta sicuramente vorrebbe essere a disposizione e soffre nel guardare un match così importante da fuori, però vuole far sentire il proprio sostegno al gruppo di Gattuso. Tra un po’ di settimane anche lui potrà finalmente giocare, ma è consapevole che prima bisogna fare le cose per bene affinché non vi siano ricadute. Conti può essere un giocatore molto importante per il Milan, ha qualità che farebbero molto comodo e speriamo possa rientrare al meglio il più presto possibile.

Andrea sa l’importanza che ha il derby di domani. Battere l’Inter ha un valore notevole sia per la supremazia nella città che per questioni di classifica. Inoltre, si sa che vincere queste sfide può dare uno slancio molto positivo alla stagione. Il successo nelle stracittadine dà spesso entusiasmo e migliora moralmente l’ambiente.

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it