Tiémoué Bakayoko
Tiémoué Bakayoko (©Getty Images)

MILAN NEWS – Se Gennaro Gattuso si gioca il suo futuro al Milan nelle prossime partite, Tiémoué Bakayoko potrebbe farlo già domani. Il centrocampista in prestito dal Chelsea, infatti, otterrà un’altra chance in Europa League dopo la prestazione disastrosa contro l’Olympiacos.

Finora bocciato senza remore, la gara di domani potrebbe essere decisiva per l’ivoriano classe 94: o sarà il punto di svolta con la maglia del Diavolo, oppure la conferma che l’addio sia un fatto necessario. Perché nel frattempo, come sottolinea Tuttosport oggi in edicola, già si parla di un possibile ritorno alla base già a gennaio. Un’opzione che potrebbe portare la società a richiedere anche la restituzione di una parte della cifra pagata in estate per il prestito oneroso, fissato a 5 milioni di euro. Quel che è certo, invece, è che i rossoneri, anche in caso di permanenza fino a giugno, non eserciteranno il diritto di riscatto da 30 milioni di euro sottoscritto in estate.

Dalla sua situazione dipendono anche le prossime strategie di Leonardo e Paolo Maldini per il calciomercato di gennaio. Perché dopo l’acquisto di Lucas Paquetá, i due dirigenti potrebbero puntare un altro centrocampista che possa dare maggiori certezze al tecnico. Il terzo turno di Europa League potrebbe quindi definire un intreccio di mercato, oltre che l’ipoteca eventuale sul passaggio del turno.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it