Pepe Reina
Pepe Reina (©Getty Images)

MILAN NEWS – La sua terza prestazione stagionale, sempre nella competizione di Europa League, non è apparsa insufficiente ma non è bastata per evitare la sconfitta.

Pepe Reina è stato battuto due volte dagli attaccanti del Betis Siviglia, ha fatto del suo meglio ma non aiutato dalla difesa e dalla copertura del centrocampo si è spesso ritrovato contro gli assalti quasi impressionanti degli avanti spagnoli, soprattutto in un primo tempo dominato dalla formazione ospite, poi vittoriosa per 2-1 alla fine della fiera.

Dopo le dichiarazioni già rilasciate ieri sera nel post-partita, Reina è stato interpellato anche dal sito ufficiale dell’UEFA per commentare il k.o. bruciante ed il momento non proprio idilliaco in casa rossonera: “Dobbiamo imparare dalla sconfitta di San Siro e farci trovare pronti nei prossimi impegni, sia in campionato che in coppa” – ha detto il portiere ex Napoli che probabilmente sarà titolare anche nella gara di ritorno allo stadio Benito Villamarín tra due settimane – “Sarà molto bello andare a giocare là con il seguito dei nostri tifosi. Nel loro stadio, davanti al loro pubblico, cercheremo di dare il massimo”. 

Intanto in vista del prossimo match in programma, quello di domenica alle ore 18 contro la Sampdoria sempre in casa, il Milan dovrebbe nuovamente avvicendare il portiere titolare, con Gianluigi Donnarumma che nonostante le critiche recenti tornerà dal 1′ minuto mentre Reina si accomoderà in panchina.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it