Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

NEWS MILAN – La squadra rossonera aveva rischiato di non partecipare all’Europa League, ce lo ricordiamo bene. L’UEFA aveva escluso il club dalla competizione, dato che il business plan presentato da Marco Fassone non aveva convinto e c’erano dubbi sulla proprietà.

Il Milan aveva fatto ricorso al TAS di Losanna, che lo aveva poi riammesso. Sicuramente fu decisivo il fatto che la società di via Aldo Rossi fosse passata sotto il controllo di Elliott nel frattempo. La sentenza di esclusione dall’Europa League fu considerata comunque sproporzionata alla situazione rossonera, però il cambio di proprietà ha aiutato il Diavolo.

Per tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanCLICCA QUI!

News Milan: TAS-UEFA, ecco cosa è successo

Oggi il quotidiano Tuttosport spiega che uno dei testimoni citati dall’UEFA nel corso della discussione presso il TAS di Losanna è stato decisivo. Le sue dichiarazioni sono state importanti per ribaltare la decisione presa nelle settimane precedenti a Nyon.

Si tratta di Yves Wehrli, membro della camera di investigazione del Club Financial Control Body della UEFA, l’organo che ha negato il settlement agreement al Milan, rinviando la questione alla Camera Giudicante. Egli ha dichiarato: «Probabilmente, se ci fossimo basati sulla situazione attuale, avremmo preso una decisione differente». Parole che fanno intendere quanto la proprietà cinese rappresentata da Yonghong Li fosse un problema. Tanti i dubbi sul misterioso ex presidente rossonero, di fatto scomparso dopo aver perso il club a favore di Elliott.

Ora il Milan ha una situazione societaria e finanziaria sicuramente più solida. Il fondo americano della famiglia Singer è un soggetto chiaro e riconosciuto internazionalmente. Invece su Yonghong Li poco si sapeva e dalla Cina erano anche emerse notizie negative sul suo conto, non a caso gli è stato revocato il passaporto recentemente. E’ vero che, tranne l’ultimo versamento, i soldi erano sempre arrivati; ma comunque non c’era abbastanza chiarezza sulla proprietà cinese e certamente essere passati ad Elliott è stato meglio per il futuro rossonero.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it