Rodrigo Caio
Rodrigo Caio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – In queste settimane sta partendo la caccia da parte del Milan ad un nuovo difensore centrale in vista della sessione di riparazione a gennaio.

Impossibile per la società rossonera non mettere mano alla rosa dopo i numerosi infortuni, in particolare nel reparto difensivo. Musacchio, Caldara e Romagnoli sono attualmente ai box per diversi stop muscolari o traumatici che li terranno fuori dal campo per minimo un mese, dunque appare piuttosto ovvio che servirà almeno un rinforzo arretrato.

Per tutte le ultime sul mercato Milan CLICCA QUI

Calciomercato Milan, incontro in vista per Rodrigo Caio

Il club di via Aldo Rossi continua i propri sondaggi sui difensori che maggiormente sembrano interessare il club. Lo stopper che più di tutti pare vicino all’ingaggio nel mese di gennaio sembrerebbe essere il brasiliano Rodrigo Caio, centrale classe 1993 che gioca nel San Paolo e che da tempo è entrato nel mirino del direttore dell’area tecnica Leonardo. Il difensore non viene da una stagione esaltante, visti gli infortuni recenti e le sole 6 presenze in campionato, ma il Milan continua a seguirlo da vicino.

Secondo le ultime news lanciate da Sportmediaset in settimana dovrebbe avvenire un incontro molto importante proprio riguardo questa trattativa: il d.t. Leonardo dovrebbe incontrare in Italia l’agente del difensore centrale brasiliano, pronto a lasciare il suo paese a gennaio e provare la nuova esperienza in Europa. Rodrigo Caio dovrebbe valere come minimo 9-10 milioni di euro ma i rossoneri potrebbero puntare all’opzione del prestito con diritto di riscatto.

Il Milan dunque spinge per Caio come obiettivo primario per la difesa, un altro colpo brasiliano dopo quello già prenotato che vedrà sbarcare Lucas Paquetà dal Flamengo. Le alternative restano due: Mehdi Benatia della Juventus e Gary Cahill del Chelsea, anche se i costi sarebbero maggiori rispetto a quelli per arrivare al paulista.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it