Lucas Paquetà
Lucas Paquetà (©Getty Images)

NEWS MILAN – Non una partita da incorniciare quella di Lucas Paquetà ieri. Infatti, il 21enne talento è stato espulso nel corso di Sport Recife-Flamengo. Due falli ingenui gli sono accostati due ammonizioni evitabili in sei minuti.

In Brasile è emersa qualche critica nei confronti del ragazzo, il cui rendimento dopo l’annunciato trasferimento al Milan è calato. Le pressioni per il passaggio in un grande club europeo forse ha messo pressione a Paquetà. Una cosa abbastanza normale, non è la prima volta che a un giovane giocatore capita una cosa simile.

Al 61′ di Sport Recife-Flamengo, valida per il campionato Brasileirao, ha lasciato la sua squadra in dieci sullo 0-0. Per fortuna i rubronegri hanno comunque vinto 0-1 grazie alla rete di Willian Arao all’82’. A tre giornate dalla fine la compagine di Rio de Janeiro ha 5 punti di ritardo sulla capolista Palmeiras. Recuperarli e vincere il titolo sarà difficilissimo. Servirà un’impresa. Intanto è stato confermato che Paquetà già verso metà dicembre sarà aggregato al Milan per cominciare ad ambientarsi in vista del tesseramento ufficiale da gennaio. Vedremo se il ragazzo saprà dimostrare di valere i 35 milioni di euro investiti dal club. Ovviamente bisognerà dargli del tempo senza addossargli troppe pressioni.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it