André Silva
Andre Silva e Victor Ruiz (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’esperienza al Milan è già lontana anni luce dalla sua mente. André Silva si sta letteralmente rigenerando lontano dall’Italia.

La sua attività con la maglia numero 12 del Siviglia sta dando ottimi frutti per quanto riguarda gol e prestazioni che finalmente cominciano a coincidere con le qualità del giocatore tanto decantate già dai tempi del Porto. Niente a che vedere con le sole 2 reti messe a segno durante la sua prima stagione al Milan, decisamente sottotono e sotto le aspettative.

Calciomercato Milan, André Silva resterà a Siviglia

L’attaccante portoghese classe ’95 non ha ancora ben chiaro il suo futuro. Il suo contratto con il Milan è ancora lungo, ma il Siviglia sembra letteralmente rapito dalle sue qualità tecnico-atletiche: 7 reti in 12 partite, di cui alcune molto importanti contro il Barcellona ed il Real Madrid. Segnali che alimentano l’apprezzamento del club andaluso per l’attaccante 23enne.

Il costo che dovrà esercitare il Siviglia per tenerselo stretto è di almeno 38 milioni di euro, gli stessi spesi dal Milan, che il presidente Castro ha scelto di spendere senza problemi proprio per garantire alla piazza spagnola un rinforzo importante in attacco. Inoltre Silva è diventato un idolo per la tifoseria, proprio grazie ai gol pesanti segnati in Liga, dunque appare ovvio che il Siviglia farà tutto per ingaggiare a titolo definitivo il calciatore lusitano. Per il Milan non rappresenterà un problema, visto che ricavare un po’ di denaro liquido dalle cessioni alimenterà la possibilità di reinvestire sul mercato in entrata.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it