Gennaro Gattuso
Mister Rino Gattuso (Foto AC Milan)

NEWS MILAN – Domani a San Siro si gioca MilanTorino. Gennaro Gattuso ha avvisato i suoi in conferenza stampa: occhio ai granata. Fuori casa hanno messo in difficoltà chiunque, sono dotati di tecnica, tattica e fisicità.

Il tecnico rossonero ha avuto a disposizione la settimana tipo per preparare questa partita. Oggi ha ammesso che gli piacerebbe giocare con la difesa a tre, ma l’ipotesi più probabile è il 4-4-2. Sarebbe il terzo modulo consecutivo diverso nelle ultime tre partite di campionato. Inevitabile la presenza dal primo minuto di Gonzalo Higuaìn, di rientro dopo la squalifica. Così com’è inevitabile quella di Patrick Cutrone, decisivo la scorsa settimana sia contro il Dudelange in Europa League che contro il Parma in campionato.

>> Per seguire l’avvicinamento a MilanTorinoCLICCA QUI! <<

La difesa a quattro quindi con Ignazio Abate e Cristian Zapata centrali, proprio come la scorsa giornata. Terzini Davide Calabria e Ricardo Rodriguez. In mezzo a centrocampo la solita diga Franck Kessie e Tiemoué Bakayoko, quest’ultimo diventato ormai insostituibile. Le fasce saranno ricoperte da Suso a destra e Hakan Calhanoglu a sinistra. In attacco, come già detto, il tandem Higuaìn-Cutrone. Non sarà a disposizione Fabio Borini, l’unico altro “attaccante” presente in rosa. Però Gattuso può contare sulla carta Samu Castillejo, già utilizzato spesso nel ruolo di seconda punta.

Per quanto riguarda il Torino, Walter Mazzarri dovrebbe scendere in campo con il suo solito 3-5-2. In attacco c’è l’uomo più pericoloso: Iago Falque, accostato a Suso da Gattuso nella conferenza stampa di oggi. Lo spagnolo affiancherà Andrea Belotti. A centrocampo ci sarà Daniele Baselli, giocatore che piace molto alla società rossonera e anche a Rino.

MILAN-TORINO, LE PROBABILI FORMAZIONI:

Milan (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Abate, Zapata, Rodriguez; Suso, Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Higuain, Cutrone.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’koulou, Djidji; De Silvestri, Rincon, Baselli, Meitè, Ansaldi; Iago Falque, Belotti.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it