cesc fabregas calciomercato ac milan chelsea
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sfuma il ritorno di Zlatan Ibrahimovic al Milan, ma resta in piedi l’ipotesi che porta a Cesc Fabregas. Lo ha confermato ieri direttamente il Dt Leonardo, seppur con la giusta e doverosa cautela: “Abbiamo valutato, visto le possibilità, ma senza affondo. Stiamo studiando le condizioni”. 

Come riferisce l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, la priorità è sempre quella di trovare un degno sostituto di Lucas Biglia. La crescita di Tiémoué Bakayoko ha rallentato l’emergenza, ma le caratteristiche del francese non corrispondono al profilo ricercato: la dirigenza quindi si sta muovendo per regalare a Gennaro Gattuso un centrocampista con visione di gioco e tempi da play.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, è Sensi il piano B a Fabregras

Così, tra qualità da tempo apprezzate e condizioni in teoria fattibili, il nome caldo è proprio quello del regista spagnolo. L’ostacolo resta l’enorme richiesta del Chelsea: tra i 10 e i 12 milioni di euro per lasciarlo partire subito. Tuttavia al Milan servirebbe uno sconto per chiudere l’affare, in ottica del fair play finanziario, della sanzione UEFA in arrivo e più in generale dell’equilibrio economico del club.

L’affondo potrà scattare solo una volta che i due club avranno raggiunto un’intesa sulle cifre. L’alternativa – riferisce il quotidiano – porta in Serie A: si tratta di Stefano Sensi del Sassuolo, ieri anche in goal nel rocambolesco 3-3 contro la Fiorentina. Gli emiliani lo considerano ufficialmente incedibile, ma una somma importante sul piatto potrebbe essere la scintilla per far cambiare idea al patron Giorgio Squinzi. Con Lucas Paquetá approdato in Italia e pronto a sostituire il rimpianto Giacomo Bonaventura, la cabina di regia resta l’unico vero grande problema del Diavolo in mediana. Poi bisognerà trovare un attaccante al posto di Zlatan Ibrahimovic e bisognerà monitorare anche un difensore, nel caso non arrivassero buone notizie dall’infermeria per gennaio.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it