Fabio Quagliarella
Fabio Quagliarella (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Parte ufficialmente la caccia all’attaccante in casa Milan. Archiviato il sogno Zlatan Ibrahimovic, la società è chiamata a individuare un nuovo profilo utile e low cost per gennaio. E le primissime referenze del Diavolo portano direttamente in casa Sampdoria, per un leader non più giovanissimo ma di grandi qualità: Fabio Quagliarella.

Come riferisce La Gazzetta dello Sport di oggi, è questa la nuova pista principale per il fronte offensivo. E’ infatti un nome che piace a tutti, seguito già da un po’ e che riscuote un gradimento elevato. E l’affare, considerando un contratto in scadenza a giugno e un discorso per il rinnovo contrattuale al momento in stand-by, non sembra nemmeno così impossibile in linea teorica.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, occhi anche su Origi e Rashford per gennaio

Non mancano però ulteriori alternative attualmente sotto esame, in particolare due strade britanniche. Una porta a Divock Origi del Liverpool, l’altra a Marcus Rashford del Manchester United. Il primo, in scadenza nel 2020 e finito ai margini con Jurgen Klopp, si sta guardando intorno. L’altro, 21enne, appare invece un sogno proibito poiché il club ci punta tantissimo nonostante l’attuale situazione.

La soluzione più logica, quindi, resta quella che porta all’attaccante napoletano della doria. Oltre alle indubbie qualità e una corsia più percorribile, sono svariati i motivi: conosce già perfettamente la Serie A, sa adattarsi alle esigenze di turnover, è compatibile con gli altri attaccanti rossoneri e ha un ingaggio alla portata. Più che altro – sottolinea giustamente il quotidiano – i dubbi semmai riguardano la richiesta del presidente Massimo Ferrero e se al giocatore potrebbe andar bene una soluzione semestrale in prestito. Di certo Elliott Management Corporation al momento difficilmente può spingersi oltre, marcato stretto tra la UEFA e il Fair play finanziario. Il mittente prepara la tentazione: è attesa a breve la risposta del destinatario.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it