Stadio San Siro Giuseppe Meazza
San Siro (©Getty Images)

NEWS MILAN – In questi giorni è tornato prepotentemente d’attualità il tema inerente lo stadio di proprietà di Milan e Inter. L’ipotesi di rimanere a San Siro, investendo per ammodernarlo e valorizzarlo, sembra non essere più il piano A.

Il Corriere della Sera conferma che i due club milanesi pensano di costruire un nuovo impianto. Esso potrebbe nascere proprio in zona San Siro, vicino al Giuseppe Meazza. Quest’ultimo potrebbe essere demolito oppure riconvertito per un altro utilizzo. La nuova struttura verrebbe realizzata a Est, sull’area dell’ex ippodromo del trotto che Snai da tempo sta cercando di vendere, oppure sul versante opposto nella area di proprietà comunale, adesso adibita a maxi-parcheggio.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

News Milan, nuovo stadio in zona San Siro?

All’ipotesi di un San Siro 2 ha aperto anche Giuseppe Sala, sindaco di Milano. Lui e l’amministrazione continuano a sperare che Milan e Inter alla fine decidano di rimanere al Giuseppe Meazza, concedendo un diritto di superficie per 99 anni che di fatto renderebbe lo stadio di loro proprietà. Tuttavia, i club sembrano ritenere troppo ingenti gli investimenti per rendere l’attuale impianto milanese redditizio. Invece la strada di costruirne uno nuovo fornirebbe garanzie maggiori. Le spese verrebbero divise e sarebbe più facile attirare sponsor.

Su un punto il Comune non intende cedere: le casse di Palazzo Marino non dovranno rimetterci neanche un euro. Saranno quindi le due società, nel caso, a farsi carico del destino del vecchio Giuseppe Meazza, nell’eventualità di una demolizione come in quella di una riconversione a museo o spazio commerciale. Il Corriere della Sera scrive anche che uno stadio potrebbe essere conveniente soprattutto per il futuro proprietario dell’area — visto che la legge sugli stadi, in caso di realizzazione ex novo, consente una semplificazione dell’iter autorizzativo anche per servizi e volumetrie intorno all’impianto.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it