Home Milan News Olympiacos-Milan, Gattuso avvisa: “Voglio personalità, dobbiamo qualificarci”

Olympiacos-Milan, Gattuso avvisa: “Voglio personalità, dobbiamo qualificarci”

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

NEWS MILANGennaro Gattuso sa che la partita di stasera ad Atene non sarà semplice. La sua squadra si ritroverà a giocare in un ambiente molto caldo e non dovrà farsi intimorire.

Il Milan ha dalla propria parte la possibilità di fare più risultati. E’ qualificato ai Sedicesimo di Europa League anche pareggiando oppure perdendo con un gol di scarto oppure con due segnandone però almeno due (4-2, 5-3, 6-4 eccetera). Ma non bisogna essere condizionati da questo, contro l’Olympiacos è necessario fare una grande partita.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Gattuso parla in vista di Olympiacos-Milan

Gattuso nella conferenza stampa della vigilia è stato chiaro: «Vietato ragionare all’italiana. Non affidiamoci a difesa e contropiede, voglio vedere personalità. Partite così possono farci crescere a livello mentale. Non basterà avere grinta. Giocheremo in un ambiente caldo e dovremo essere pronti mentalmente, tecnicamente e fisicamente. Non sarà una partita facile. Non dovremo farci sorprendere dalla loro aggressività iniziale, è un errore che non possiamo permetterci. Loro hanno giocatori con maggiore esperienza internazionale e conosciamo le difficoltà della sfida».

Rino si attende una grande prestazione dai suoi giocatori per Olympiacos-Milan di Europa League. C’è un obiettivo da portare a casa: «La qualificazione è fondamentale per la squadra e per la società». Il mister ha anche spiegato che Suso ha subito un infortunio non grave e che verrà valutato oggi se potrà essere della partita o meno. Sarebbe ideale poterlo avere almeno in panchina, dato che lo spagnolo quando è in giornata sa essere decisivo. In ogni caso, c’è Samuel Castillejo pronto a prendere il posto del connazionale sulla corsia destra del 4-4-2 rossonero. L’ex Villarreal scalpita per avere un’occasione da titolare e stasera ad Atene potrebbe averla. Nelle prossime ore capiremo meglio se il numero 8 del Milan sarà in grado di giocare o se verrà rimpiazzato da Samu.

 

Matteo Bellan