André Silva
André Silva (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dalle parti di Milanello è ancora da decifrare se la scelta del Milan di cedere in prestito André Silva la scorsa estate sia stata azzeccata o errata.

Il talento portoghese classe ’95 si sta comportando molto bene a Siviglia, dove ha ritrovato gol e fiducia in una squadra che è in piena lotta per la zona Champions League, vera e propria rivelazione in Liga spagnola. Silva finora ha totalizzato 8 reti in campionato e uno anche in Coppa del Re, numeri decisamente superiori a quelli dello scorso anno con la maglia del Milan.

Per valutare l’andamento di André Silva CLICCA QUI

Calciomercato Milan, il Siviglia ha scelto di tenere André Silva

Il destino di Silva non è ancora chiaro e ufficiale; c’è chi parla di una sua permanenza a Siviglia a lungo termine, chi paventa un rientro a Milanello a fine stagione dopo il prestito annuale e chi addirittura lo vede destinato ad una terza squadra. Intanto, secondo ciò che riporta il portale Calciomercato.com pare che il club andaluso abbia sciolto le riserve e deciso di riscattare a titolo definitivo André Silva entro il prossimo mese di giugno.

Il club è molto contento delle prestazioni dell’ex numero 9 rossonero, il quale rappresenta un elemento ormai intoccabile della formazione titolare di mister Machìn. Il Siviglia infatti ha deciso di sacrificare Luis Muriel (finito alla Fiorentina) per dare più spazio e certezze a Silva. Il Milan incasserà dalla cessione del lusitano circa 39 milioni di euro, come pattuito in estate al momento della prima cessione a titolo temporaneo. Ma come detto non è escluso che il futuro dell’attaccante sia in Spagna: infatti il procuratore Jorge Mendes sta spingendo per incontrare la dirigenza del Siviglia e parlare delle proposte in arrivo dalla Premier League. Plusvalenza in arrivo anche per la società spagnola?

 

Keivan Karimi – Redazione Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it