Manolo Gabbiadini
Manolo Gabbiadini (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Alla fine ha scelto di tornare in Italia e di darsi una seconda chance nella squadra che qualche anno fa lo aveva lanciato ad alti livelli.

Manolo Gabbiadini ha trovato l’accordo definitivo con la Sampdoria; l’attaccante italiano classe ’91 era emigrato in Premier League, nelle fila del Southampton, ma la voglia di rivedere da vicino la Serie A era tanta. Oggi Gabbiadini è sbarcato in Liguria pronto a firmare con la Samp, squadra con la quale aveva già militato dal 2013 al 2015.

Tutti i colpi sfumati per il Milan? CLICCA QUI

Calciomercato Milan, agente Gabbiadini: “Non c’era solo la Samp su di lui”

Gabbiadini dunque approda alla Sampdoria con la formula del prestito oneroso, da 3 milioni di euro, con obbligo di riscatto fissato a 9 milioni pagabili dalla società di Massimo Ferrero in più rate. La Serie A ritrova uno degli attaccanti più duttili e tecnici in circolazione, che farà coppia con Fabio Quagliarella nel 4-3-1-2 di mister Giampaolo.

Anche il Milan si era messo sulle tracce di Gabbiadini, visto che fino a qualche settimana fa i rossoneri erano evidentemente alla caccia di una seconda punta che potesse integrarsi con Higuain e Cutrone in attacco. Ai microfoni di Sky Sport il suo agente Silvio Pagliari ha ammesso che diverse società internazionali erano in corsa per accaparrarsi il calciatore lombardo: “C’è stata grande volontà da parte di Manolo e della Sampdoria per tornare assieme. Dopo le visite mediche sarà ufficiale, ha scelto la Samp perché c’è un grande rispetto reciproco e perché tatticamente sa di poter essere il rinforzo ideale. Avevamo altre offerte da Italia ed estero, ma Manolo avrebbe lasciato il Southampton in prestito solo per tornare a Genova”.

Possibile che il Milan abbia dunque tentato il colpo a titolo temporaneo, ma evidentemente il pressing della Samp per Gabbiadini è stato più efficace, anche di quello straniero di Betis Siviglia e Schalke 04.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it