André Silva Siviglia Calciomercato Milan
André Silva (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il futuro di André Silva rimane avvolto nel mistero. Se qualche mese fa il Siviglia sembrava abbastanza convinto di riscattare il suo cartellino, adesso non c’è più la stessa certezza. Infatti, nel 2019 la vena realizzativa del centravanti portoghese è stata piuttosto scarsa: solo 2 gol in 12 partite.

Tempo addietro il direttore sportivo del club andaluso, Joaquin Caparros, aveva annunciato il riscatto del giocatore. Un’operazione da circa 39 milioni di euro, che finirebbero nelle casse del Milan a fine stagione. Una buona plusvalenza per i rossoneri, che hanno bisogno di migliorare i conti del proprio bilancio anche attraverso il player trading. Ma adesso quell’incasso che sembrava certo non lo è più.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, il Barcellona piomba su André Silva

Il Siviglia valuterà nei prossimi mesi se esercitare il diritto di riscatto per André Silva. Gol e prestazioni saranno fondamentali, ovviamente. Se il rendimento dell’attaccante portoghese non dovesse convincere, niente riconferma. L’ex Porto farebbe ritorno al Milan per poi essere probabilmente rivenduto. Viste le presenze di Krzysztof Piatek e Patrick Cutrone. L’agente Jorge Mendes ha molti contatti e non avrebbe problemi a trovare una sistemazione al proprio assistito.

Intanto dalla Spagna il Mundo Deportivo rivela che il Barcellona sta valutando anche il profilo di André Silva in vista dell’estate. Il club catalano vuole acquistare un centravanti nella prossima sessione del calciomercato. Si cerca un’alternativa a Luis Suarez, ancora prolifico ma non più giovanissimo. Vengono seguiti con interesse anche Maxi Gomez del Celta e Luka Jovic dell’Eintracht Francoforte, oltre ad altri attaccanti.

Certamente una destinazione come Barcellona piacerebbe ad André Silva, però per guadagnarsela il suo rendimento dovrà crescere nelle prossime partite. Anche se l’allenatore Machin gli riconosce un grande lavoro per la squadra, c’è bisogno di maggiore continuità dal punto di vista realizzativo. Dopo un ottimo avvio di stagione con diversi gol segnati, l’ex numero 9 del Milan è calato vistosamente sotto porta e deve ritrovarsi ora.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore