San Siro
San Siro (©Getty Images)

NEWS MILAN – Il club rossonero e l’Inter hanno deciso, sembra: lasceranno il Giuseppe Meazza per costruire un nuovo stadio in zona San Siro. Da quanto trapelato in questi giorni, le due società concordano sulla soluzione.

Pare che sia stato soprattutto il Milan a voler accelerare verso la realizzazione di un nuovo impianto sportivo. Qualche settimana fa il presidente Paolo Scaroni aveva già fatto intendere di preferire tale opzione rispetto alla ristrutturazione dell’attuale stadio. E non bisogna dimenticare la presenza in dirigenza di Ivan Gazidis, reduce da anni di esperienza all’Arsenal con un Emirates Stadium che era arrivato a generare ricavi da 112 milioni di euro.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Milan-Inter verso il nuovo stadio: servono più ricavi

Come ricordato da La Gazzetta dello Sport, Milan e Inter incassano circa 35 milioni a testa dal Giuseppe Meazza. Il canone d’affitto è di 4,5 milioni ciascuno, la metà scomputata per le opere di miglioramento della struttura (si era arrivati al 70% in occasione dei lavori per la finale di Champions 2016). La vendita di biglietti va abbastanza bene, visto che i nerazzurri hanno una media di 60mila spettatori e i rossoneri di 52mila. Però la gestione non soddisfa comunque. La prova sta nei bilanci di M-I Stadio, la società partecipata pariteticamente dai due club che si occupa dell’amministrazione dell’impianto: il 2017-18 si è chiuso con una perdita di 200mila euro dopo gli 800mila di rosso del 2016-17, il -14 milioni del 2015-16 e il -6 milioni del 2014-15.

Milan e Inter hanno bisogno di una svolta, intendono generarla grazie alla costruzione di uno stadio nuovo. E’ ritenuto più opportuno percorrere questo sentiero, invece che ammodernare il Giuseppe Meazza. Comunque, la nuova struttura verrà realizzata in zona San Siro. Il sindaco Giuseppe Sala è in attesa del progetto definitivo, anche se si parla già di un’opera ultramoderna che potrà ospitare circa 60mila tifosi. La Juventus con l’Allianz Stadium da 41mila posti ricava 60 milioni. Il Chelsea con la stessa capienza introita persino 83 milioni, ma bisogna considerare anche il contesto diverso.

Il club che incassa di più è il Real Madrid: 189 milioni. A Florentino Perez non bastano: punta a farne 150 in più, a partire dal 2022 con il nuovo Santiago Bernabeu, attraverso un’opera da 575 milioni finanziata dalle principali banche al mondo. Milan e Inter hanno grande potenziale, contano su un bacino di tifoseria importante e con un impianto nuovo di zecca possono raggiungere risultati economici più vicini a quelle delle big europee attuali.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore