Home Calciomercato Milan La Fiorentina tenta Bertolacci: Montella lo vuole con sé

La Fiorentina tenta Bertolacci: Montella lo vuole con sé

Andrea Bertolacci
Andrea Bertolacci a Milanello (foto acmilan.com)

CALCIOMERCATO MILAN – Uno dei calciatori che sicuramente lasceranno il Milan in estate è Andrea Bertolacci, elemento che non ha avuto un gran rapporto con il club rossonero durante la sua militanza.

Il mediano classe ’91 ha deciso di non rinnovare il contratto in scadenza con il Milan, visto che in questa stagione nonostante sia rimasto in rosa ha avuto pochissimo spazio, considerato una quarta o addirittura quinta scelta da parte di Gennaro Gattuso. Non c’è futuro dunque in maglia rossonera per l’ex Roma e Genoa che lo scorso anno era in prestito nel club ligure giocando anche con una certa continuità.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, Bertolacci piace anche alla Fiorentina

Bertolacci dunque è già alla ricerca di una squadra dove proseguire la sua carriera. Negli ultimi giorni si è parlato di una sorta di duello tra Genoa e Udinese, ovvero la squadra con cui ha giocato già in passato con ottimi risultati (e nella quale tornerà molto volentieri) e quella che lo ha cercato maggiormente a gennaio scorso.

Però pare, secondo quanto riporta La Nazione quest’oggi, che si sia inserita la Fiorentina sulle tracce di Bertolacci. Il motivo? La richiesta esplicita di Vincenzo Montella, allenatore che lo ha avuto anche al Milan qualche anno fa e che aveva già incontrato ai tempi delle giovanili della Roma. L’ex mister rossonero, che è tornato a Firenze la scorsa settimana dopo le dimissioni di Pioli, avrebbe fatto il suo nome come acquisto a costo zero per la prossima stagione.

Bertolacci dunque resterà in Serie A, bisognerà soltanto capire in quale piazza potrà provare a rilanciarsi definitivamente. Il 28enne a Milanello ha avuto letteralmente poca fortuna, tra le difficoltà dei primi anni e gli infortuni recenti che lo hanno messo fuori causa.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it