Gennaro Gattuso Juventus Milan
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Lo scorso anno il Milan aveva in rosa un giovane numero 9 che doveva fare sfracelli e conquistare le folle, cosa che però non è affatto avvenuta.

Si trattava del portoghese André Silva, comperato dalla proprietà cinese per 38 milioni di euro dal Porto ma che allo stesso tempo non è riuscito a dare quella sterzata decisiva e di classe all’attacco del Milan. Una prima (e finora unica) annata italiana poco positiva per il lusitano che ha segnato pochissimo in campionato, mentre in Europa League aveva messo il sigillo in diverse occasioni.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Quasi automatica la separazione in estate tra Milan e Silva, con il trasferimento in prestito oneroso al Siviglia. Il club andaluso però, dopo una prima fase di stagione positiva, sembra voler ora silurare l’attaccante classe ’95, considerato non così fondamentale nei piani tecnici. Ecco perché appare probabile il ritorno al Milan, società che ne detiene ancora il cartellino ma che sperava di cedere lo scontento Silva a titolo definitivo.

Su questa ipotesi è intervenuto oggi anche Gennaro Gattuso, che lo ha allenato lo scorso anno a Milanello. Parole ‘dolci’ del tecnico durante la conferenza stampa odierna, ma è tutto da decifrare un suo rientro in rosa: “Ho sempre detto che Silva è un bel giocatore, un attaccante molto molto forte con caratteristiche eccezionali. Però lo scorso anno è lui che è voluto andare via, preferiva giocare di più altrove”. In pratica Gattuso sa che il Milan ha per le mani un attaccante di talento, ma sarà decisiva la scelta di Silva stesso sul suo destino professionale.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it