Home Milan News Gattuso: “Sono preoccupato, ma il Milan resta in corsa”

Gattuso: “Sono preoccupato, ma il Milan resta in corsa”

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Dopo una prestazione del genere, sotto tono e poco volenterosa, Gennaro Gattuso di solito mostra la sua faccia più delusa ed adirata.

Ma in questo momento così decisivo della stagione è bene mantenere i toni quieti e speranzosi, per non rischiare di gettare tutto il lavoro all’aria. Lo sa bene il tecnico del Milan, ieri apparso piuttosto frustrato dalla prova dei suoi, messi sotto da un buon Parma, ma stavolta deciso a mantenere i nervi saldi per il bene dell’ambiente.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Le sue parole nel post-partita del Tardini sono comunque chiare e concise: il Milan ha deluso un’altra volta le aspettative, fermandosi sul più bello e mostrando ancora tanti difetti strutturali da curare. Gattuso, come riporta la Gazzetta dello Sport, ha espresso così il concetto: “Pensando a quello che ci giochiamo mi dà fastidio vedere un primo tempo simile. Poca veemenza, poca voglia di rincorrere l’avversario, paura ad attaccare la profondità. Ho visto una squadra vuota e non credo sia una questione fisica, ma di interpretazione, per come abbiamo tenuto il campo. Purtroppo ci capitano ancora giornate in cui regaliamo un tempo. Però eviterei di parlare di tragedia, perché siamo ancora lì. Insomma, un po’ di preoccupazione c’è ma non sono disperato. Però, che polli siamo stati a concedere quella punizione…”

Una delusione evidente, soprattutto per il modo con cui il Milan si è fatto rimontare nel finale senza saper gestire: “In realtà dopo il nostro gol non ci hanno mai impensierito, eravamo sempre sei contro due. È stato un solo episodio a fregarci, ma loro a tratti hanno avuto più rabbia di noi”. Ora sotto con la semifinale di Coppa Italia contro la Lazio, appuntamento chiave per questo finale di stagione.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it