cagliari-milan primavera
Cagliari-Milan Primavera (acmilan.com)

Sembra proprio non riuscire ad uscire dal periodo di crisi nera la Primavera del Milan, formazione del vivaio rossonero che sta vivendo una stagione davvero sfortunata e difficile.

I ragazzi di mister Federico Giunti oggi hanno disputato a Cagliari il match valido per la 26.a giornata del campionato di categoria, senza però riuscire a brillare né a portare a casa un risultato positivo, incapaci anche di dare continuità al successo sul Sassuolo in casa della scorsa settimana.

Una sfida, quella disputata in Sardegna, molto poco fortunata per i giovani rossoneri, passati anche in vantaggio nel primo tempo con il bomber Franck Tsadjout, bravo a spedire in rete di testa un calcio d’angolo battuto da Capanni. Dopo i discreti primi 45 minuti però il Milan è ripiombato nei soliti errori, subendo nella ripresa la rimonta: pareggio sardo con Lombardi, abile a girare in rete un cross da destra, poi gol della vittoria sugli sviluppi di un rigore dubbio.

All’83’ Merletti atterra Verde, che si lascia cadere in area rossonera, con l’arbitro che fischia il penalty ed espelle mister Giunti per proteste. Bravissimo il portiere milanista Plizzari a respingere il rigore di Doratiotto, che però sulla ribattuta spedisce in gol e trova il 2-1 definitivo. Brutto k.o. per il Milan che resta a 25 punti in piena lotta per non retrocedere.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore