Sarri, niente Milan o Roma: “Non torno, Premier League il top”

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri (©Getty Images)

NEWS MILANMaurizio Sarri non ha alcuna intenzione di lasciare la Premier League. Nonostante diverse critiche, l’allenatore toscano ambisce a rimanere al Chelsea anche nella prossima stagione.

La sua permanenza alla guida dei Blues è probabile, però non ancora certa. Il patron Roman Abramovich non è nuovo a regalare sorprese e pertanto l’ex mister del Napoli non può sentirsi sicuro. La qualificazione in Champions è raggiunta matematicamente, ma può non bastare. C’è anche una finale di Europa League da vincere nel derby contro l’Arsenal.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Sarri è è molto felice della sua esperienza inglese e fa intendere chiaramente di volerla continuare. Queste le sue parole ai microfoni de La Gazzetta dello Sport: «In Inghilterra è davvero tosta. Guarda il livello del campionato: c’è il top. È il migliore in Europa e quindi nel mondo. Noi siamo stati bravi a non perderci per strada tre mesi fa, quando scivolammo in classifica e ci bastonarono con le critiche. Il gruppo però ha reagito bene. I calciatori non hanno mai mollato. Per me è stata una stagione positiva. Siamo tornati in Champions. Siamo andati in finale di Coppa di Lega e ora siamo in finale di Europa League».

Quanto è stato interpellato sul suo eventuale ritorno in Serie A, dove sia Milan che Roma lo vorrebbero, ha escluso tale possibilità: «Io non credo di poter tornare in Italia – riporta il Corriere dello Sport -. Ora, in questo momento, posso dire che non torno». Sarri sembra avere le idee chiare e cercherà di tenersi stretta la panchina del Chelsea.

 

Redazione MilanLive.it