Fiorentina-Milan, Chiesa esagera: “Meritavamo la vittoria”

chiesa fiorentina milan
Federico Chiesa sfida Abate e Bakayoko (©Getty Images)

NEWS MILAN – Il Milan ha vinto le ultime due partite e ha superato un momento molto difficile. Ieri si è trovato di fronte una squadra in crisi, la Fiorentina, apparsa spaventata durante il primo tempo per poi venir fuori nella ripresa.

I rossoneri hanno approfittato del loro momento difficile per andare in vantaggio con Hakan Calhanoglu, rete che ha poi deciso la gara. Nei primi 45′ il Milan ha dominato la partita e poteva sicuramente fare almeno un altro gol per chiudere la questione. Invece Jesus Suso e compagni non sono riusciti a concretizzare e hanno permesso ai viola di rimanere nel match e di provare a rimetterlo in discussione. E infatti nel secondo tempo il ‘Diavolo’ ha sofferto e non poco: Federico Chiesa e Kevin Mirallas hanno sfiorato il pareggio, per fortuna mai arrivato.

Proprio Chiesa, capitano di serata in assenza di German Pezzella e uomo più pericoloso dei suoi, ai microfoni di ‘DAZN’ ha parlato di questo momento difficile. Ma secondo lui ieri sera   la Fiorentina meritava molto di più: “Sono d’accordo con mister Montella. Oggi meritavamo il pareggio, anzi, meritavamo anche la vittoria, perché abbiamo messo in difficoltà il Milan. Nel primo non eravamo noi“. Vincenzo Montella si era fermato al pareggio, secondo lui risultato più giusto.

 

Redazione MilanLive.it