Shevchenko: “Gattuso ha dato il meglio. Leonardo-Maldini? Gran lavoro”

News Milan, Shevchenko torna a parlare della squadra rossonera: Champions League, Gattuso, Piatek e futuro.

Andriy Shevchenko Milan
Andriy Shevchenko (©Getty Images)

Andriy Shevchenko è impegnato nel suo ruolo di commissario tecnico dell’Ucraina, ma continua a seguire il Milan. Impossibile dimenticare i tanti anni trascorsi in maglia rossonera, i gol e i trofei alzati.

Oggi l’ex attaccante ha presenziato a Milano all’evento organizzato da Special Team Legends e FIGC. Inevitabile che i giornalisti presenti gli chiedessero della situazione del Milan: «Spero che riesca ad andare in Champions – riportano i colleghi di calciomercato.com -. La prossima sarà una gara decisiva, speriamo che il Milan ce la faccia. Deve vincere la sua partita e poi vedere cosa succederà sugli altri campi».

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

News Milan: Shevchenko su Piatek, Gattuso, società e futuro

Shevchenko è stato interpellato anche su Krzysztof Piatek, centravanti che ha segnato 30 gol tra Genoa e Milan in questa sua prima annata in Italia: «Grande stagione, è un attaccante che ha qualità. Ha un grande futuro davanti».

Inevitabile chiedergli di Gennaro Gattuso, suo compagno in passato e oggi allenatore rossonero. Il CT dell’Ucraina ritiene positivo il suo operato, al netto delle voci inerenti il suo futuro e le critiche ricevute: «Per me ha fatto un grande lavoro, è un allenatore che può fare tante belle cose nel Milan. Rino ha fatto il suo meglio, poi a fine stagione la società farà la sua scelta. Leonardo e Maldini? Grande lavoro pure loro».

Infine Shevchenko ha ribadito che un giorno non gli dispiacerebbe guidare il Milan dalla panchina, anche se ora è concentrato sulla nazionale del suo Paese: «E’ una società che ha fatto tanto per me, è sempre nel mio cuore, così come i suoi tifosi. Chissà, magari un giorno toccherà pure a me sedermi sulla panchina rossonera. Mi piacerebbe».

 

Redazione MilanLive.it