Home Milan News Maldini spiega: “Il mio ruolo e i progetti futuri del Milan”

Maldini spiega: “Il mio ruolo e i progetti futuri del Milan”

News Milan, Paolo Maldini a DAZN parla del proprio ruolo e di obiettivi futuri.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©Getty Images)

I tifosi del Milan per molti anni hanno sperato di rivedere Paolo Maldini in rossonero. Dopo il ritiro da giocatore nel 2009, qualche chance di rientrare come dirigente c’era stata ma non si è poi concretizzata. L’avvento della proprietà Elliott e l’ingaggio di Leonardo gli hanno permesso di tornare.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

La leggenda milanista ricopre l’incarico di direttore sviluppo strategico area sport. Proprio su questo ruolo è stato interpellato nel corso dell’intervista concessa a Diletta Leotta su DAZN: «Si tratta di un titolo che può spiegare tante cose oppure niente… Leonardo ha preso una posizione da dirigente a 360 gradi, più di un direttore sportivo, e mi ha chiesto di accompagnarlo. La definizione del ruolo conta poco, conta essere a capo dell’area sportiva. Si tratta di una bella sfida, è la chiusura di un cerchio dato che la mia vita sportiva è sempre stata legata ai colori rossoneri. Sembrava qualcosa di naturale, ma non era scritto che dovesse succedere…».

A Paolo Maldini è stato domandato anche del suo rapporto con Gennaro Gattuso e degli obiettivi futuri del club: «Vorrei rivedere un Milan protagonista. Probabilmente ci sarà bisogno di tempo, ma l’dea è di avere uno stadio di proprietà, magari assieme all’nter ma di alto livello. Si tratta di un progetto a lungo termine». Il dirigente rossonero ribadisce l’intento di avere un impianto di proprietà nel giro di un po’ di anni. Un aspetto già emerso nelle settimane scorse. Entro fine maggio dovrebbero esserci novità importanti. Sperando che nel frattempo la squadra riesca a qualificarsi alla prossima Champions League.

CLICCA QUI PER REGISTRARTI GRATIS E VEDERE IL PRIMO MESE GRATUITAMENTE SU DAZN!

 

Redazione MilanLive.it