Home Milan News Milan, Maldini al bivio: i dettagli dell’offerta di Gazidis

Milan, Maldini al bivio: i dettagli dell’offerta di Gazidis

News Milan, Maldini lascia o raddoppia? Deve rispondere alla proposta di Gazidis.

Paolo Maldini Leonardo AC Milan
Paolo Maldini e Leonardo (©Getty Images)

Via Gennaro Gattuso, via Leonardo e con il dubbio Paolo Maldini. È un Milan che sta cambiando pelle nuovamente. È il terzo anno nel quale assistiamo a modifiche dell’organigramma dirigenziale. Si spera di avere maggiore stabilità per il futuro.

Il nodo da sciogliere in questi giorni riguarda Maldini, che deve decidere se rimanere o meno. L’altro ieri ha incontrato Ivan Gazidis a Casa Milan per parlare del nuovo ruolo che avrebbe se scegliesse di restare. Diventerebbe direttore tecnico rossonero, il capo dell’area tecnica. Un incarico di grande responsabilità e con molto potere decisionale. Paolo ha sempre detto di volere una posizione con margine operativo e ce l’avrà. Già la possedeva in precedenza, quando comunque condivideva l’area sportiva con Leonardo. Adesso può fare uno step ulteriore.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

News Milan, Maldini nuovo direttore tecnico? Risposta attesa a giorni

Maldini si è preso dei giorni per riflettere e poi comunicare la sua decisione a Gazidis. Entro il fine settimana dovrebbe arrivare la sua risposta definitiva. Paolo si è detto alettato dalla proposta messa sul tavolo, ma vuole pensarci bene prima di scegliere. Sono tutti in attesa di sapere quale strada intraprenderà la leggenda milanista. I tifosi sperano in una sua permanenza, che potrebbe anche essere un segnale della bontà generale dei progetti futuri. Altrimenti, Gazidis dovrà trovare un’altra figura per gestire l’area tecnica.

Dovesse accettare il ruolo offertogli dall’amministratore delegato, Maldini non sarebbe comunque da solo. Avrebbe un team di collaboratori con i quali confrontarsi e lavorare per la crescita del Milan. In questa squadra potrebbe esserci Geoffrey Moncada, attuale capo-scout rossonero portato in Italia proprio da Gazidis. Si parla pure di Sven Mislinat, altro grande scopritore di talenti e che da aprile è direttore sportivo dello Stoccarda. Vedremo nei prossimi giorni cosa succederà, entro domenica Paolo dirà sì o no.

Maldini: “Impegnativo fare il dirigente, ma bello tornare al Milan”

 

Redazione MilanLive.it