Calciomercato Milan: conferme sull’interesse per Bonifazi, piace anche a Roma e Atalanta.

kevin bonifazi
Kevin Bonifazi (Getty Images)

Il Milan ha certamente bisogno anche di un difensore centrale. Mattia Caldara rientrerà forse per fine 2019, Cristian Zapata non ha rinnovato. Restano Mateo Musacchio e Alessio Romagnoli. Troppo poco per tre competizioni.

Oggi Paolo Maldini ha incontrato Giuseppe Riso, l’agente di Stefano Sensi ma anche di Gianluca Mancini, difensore dell’Atalanta che piace molto al nuovo direttore tecnico rossonero. Gli orobici sono disposti a cederlo, ma solo alle proprie condizioni. La richiesta si aggira intorno ai 30 milioni. Ma il suo non è l’unico nome finito sul taccuino di Maldini, in attesa della nomina del direttore sportivo (sempre più Frederic Massara) e soprattutto dell’allenatore (pochi dubbi su Marco Giampaolo). Entro la fine di questa settimana la situazione dovrebbe risolversi. Saranno giorni molto caldi in casa Milan per la completa composizione del quadro, fra dirigenza e campo.

CHI E’ FREDERIC MASSARA, L’ALLIEVO DI SABATINI: CARRIERA E TALENTI SCOPERTI

Milan, conferme su Bonifazi

Il Milan deve iniziare a muoversi sul calciomercato e oggi c’è stato un primo importante incontro. Ma Mancini non è l’unico nome possibile per la difesa. Vi abbiamo raccontato in questi giorni l’interesse per Kevin Bonifazi, oggi in forza alla SPAL ma ancora di proprietà del Torino. La sua attuale squadra ha la possibilità di riscattarlo per circa 10 milioni e questo potrebbe verificarsi a breve. Ma il club di Urbano Cairo ha conservato un contro-riscatto, quindi i granata potrebbero fiutare l’affare. C’è gradimento totale da parte del Milan per Bonifazi, ma bisognerà aspettare l’evolversi della situazione proprio fra SPAL e Torino. I rossoneri non sono gli unici aver messo nel proprio mirino il difensore italiano, dotato di grande forza fisica e senso della posizione. Piace alla Roma, sotto consiglio proprio di Massara (che quindi potrebbe proporlo anche al Milan come con Christian Kouamé) e all’Atalanta proprio in ottica di una possibile cessione di Mancini.

 

Redazione MilanLive.it