Calciomercato Milan, piacciono anche Pellegrini e Kouame.

Luca Pellegrini
Luca Pellegrini (©Getty Images)

Il Milan sta sistemando gli ultimi tasselli dell’organigramma dirigenziale per poi riversare tutte le energie nel calciomercato. Alcuni contatti e incontri sono già partiti. Ad esempio, il summit di ieri tra Paolo Maldini e l’agente Beppe Riso. Quest’ultimo cura gli interessi di Gianluca Mancini e Stefano Sensi.

La società rossonera deve rinforzare tutti i reparti per poter consegnare a Marco Giampaolo una squadra competitiva. In difesa, oltre a prendere due centrali, bisognerà ingaggiare anche un nuovo terzino sinistro. Ricardo Rodriguez, Diego Laxalt e Ivan Strinic non convincono particolarmente. Almeno due lasceranno Milanello. Secondo Tuttosport, il Milan sta valutando soprattutto due nomi: Mario Rui del Napoli e Luca Pellegrini della Roma.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan: interessano Mario Rui, Pellegrini e Kouame

Nei giorni scorsi Mario Giuffrida, agente di Mario Rui, non aveva escluso un addio al Napoli. E la destinazione Milan è tra quelle gradite, semmai il club si facesse avanti concretamente. Il 28enne portoghese non ha convinto pienamente Carlo Ancelotti nell’ultima stagione e dunque in maglia azzurra arriverà un nuovo terzino sinistro. L’ex Empoli è destinato a partire. 10-12 milioni di euro la valutazione.

Pellegrini ha 20 anni e dunque rappresenterebbe un innesto più giovane e futuribile rispetto a Mario Rui. Ha fatto bene in prestito al Cagliari e anche nel Mondiale Under 20 disputato in Polonia. Adesso la Roma valuterà le eventuali offerte. Il suo agente è Mino Raiola, che sembra abbia già avuto qualche contatto con la Juventus. Il ragazzo ha talento e margini di crescita. L’attuale contratto scade nel 2022, quindi il club capitolino può decidere senza pressioni.

Per quanto riguarda l’attacco, Tuttosport conferma l’idea Christian Kouame. Il 21enne ivoriano ha disputato una buona stagione nel Genoa e Frederic Massara, prossimo direttore sportivo del Milan, voleva portarlo alla Roma prima di lasciare la società giallorossa. A Genova aveva dimostrato buon feeling con Krzysztof Piatek, passato in rossonero a gennaio. I due potrebbero ritrovarsi a Milano. Per l’ex Cittadella 4 gol e 6 assist nelle 38 presenze in campionato.

 

Redazione MilanLive.it