giampaolo marco sampdoria milan
Marco Giampaolo (©Getty Images)

MILAN NEWS – Da ieri è ufficiale: Marco Giampaolo non è più l’allenatore della Sampdoria, che ha comunicato sul proprio sito web la risoluzione contrattuale con il tecnico nativo di Bellinzona.

La settimana che sta per cominciare vedrà dunque in primis la firma tanto attesa di Giampaolo con il Milan, che lo ha scelto come sostituto di Rino Gattuso ma soprattutto come uomo ideale sul quale impostare il nuovo progetto tecnico-sportivo. A giorni arriverà l’ufficialità del suo nuovo impiego, con un contratto biennale da circa 2 milioni di euro all’anno che consentirà al Milan di avere a disposizione un tecnico abilissimo nel gioco e nella valorizzazione dei talenti più giovani.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Come sottolinea il Corriere dello Sport dopo le firme si pianificherà l’inizio della nuova stagione: in primis Giampaolo sceglierà lo staff tecnico da portare con sé a Milanello, piuttosto corposo e ricco di nomi importanti, come il vice storico Francesco Conti o il preparatore atletico Stefano Rapetti, già nello staff di José Mourinho nell’Inter.

Poi si penserà alla preparazione estiva: confermato il raduno a Carnago il prossimo 8 luglio, così come la partecipazione alla International Champions Cup negli Stati Uniti con le tre sfide già designate contro Bayern Monaco, Benfica e Manchester United. Non sono esclusi anche un altro paio di test-match dopo la tournée intercontinentale per arrivare al top della forma. Giampaolo vuole un Milan fresco e combattivo in tempo per il 24-25 agosto, giorni in cui partirà la nuova stagione di Serie A.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it