Calciomercato Milan: Montolivo sarebbe stato offerto al Galatasaray, no di Terim.

Riccardo Montolivo
Riccardo Montolivo (©Getty Images)

Il momento no di Riccardo Montolivo non è ancora finito, nonostante sia vicino il termine del contratto col Milan. Il centrocampista ha salutato la maglia rossonera con un post abbastanza polemico sui social.

Per tutto l’anno non è mai stato utilizzato da Gennaro Gattuso, nemmeno quando era in piena emergenza a centrocampo. Piuttosto, ha preferito far giocare José Mauri e Davide Calabria fuori ruolo. L’ex capitano non sposava le richieste tecniche e tattiche dell’allenatore, che è sempre stato molto chiaro con lui. Ma ha preferito rimanere lì, nonostante le offerte arrivate dall’Italia e non solo. I tifosi lo criticano proprio per questo e per uno stipendio esageratamente alto per un giocatore non di primissimo livello come lui.

Intanto, ora che è libero da vincoli contrattuali, è alla ricerca di una nuova sistemazione. Come scrive ‘Fanatik‘, Montolivo sarebbe stato proposto al Galatasaray in Turchia. L’operazione però non è andata in porto per un motivo: Faith Terim non avrebbe approvato l’acquisto del centrocampista 34enne. Le ragioni del tecnico sono chiare: l’ex Fiorentina è fermo da un anno, è avanti con l’età e non dà alcuna garanzia, né fisica e né tecnica. Dovrà cercare un’altra opzione. Occhio ad Adriano Galliani, che potrebbe decidere di riportarlo al Monza. Ma per farlo dovrà decurtarsi di parecchio l’ingaggio…

MILAN-GIUFFREDI, INCONTRO FINITO. L’AGENTE: “CHIACCHIERATA GENERALE”

 

Redazione MilanLive.it