Home Calciomercato Milan Milan-Sensi, le cifre dell’affare. Cutrone, no al Sassuolo

Milan-Sensi, le cifre dell’affare. Cutrone, no al Sassuolo

Calciomercato Milan, le cifre dell’affare Sensi. Cutrone rifiuta il Sassuolo.

Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty images)

Il Milan ha deciso di provare ad accelerare l’arrivo di Stefano Sensi. Questa mattina Giuseppe Riso, agente del giocatore, è stato nuovamente in sede per discutere dell’operazione.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Come riportato da Nicolò Schira, giornalista de La Gazzetta dello Sport, per il talentuoso centrocampista è pronto un contratto di cinque anni a 1,8 milioni di euro netti a stagione. Nella giornata di giovedì dovrebbe esserci l’incontro con il Sassuolo, che vuole almeno 20 milioni per cedere il cartellino del proprio gioiello. Il Milan al momento offre 15 milioni più bonus. Le parti dovranno incontrarsi per cercare un accordo.

Nei giorni scorsi era emersa la volontà del club emiliano di mettere le mani su Patrick Cutrone, centravanti molto gradito a Roberto De Zerbi. Daniele Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, lo ha richiesto con la formula del prestito. Tuttavia, il calciatore ha detto no ad un trasferimento in maglia neroverde.

Rimane comunque da capire se Cutrone effettivamente rimarrà al Milan oppure se comunque andrà altrove, seppur non al Sassuolo. La sensazione è che il club rossonero voglia tenersi Patrick, il quale comunque attenderà di parlare con mister Marco Giampaolo per comprendere quale sarà il suo ruolo in squadra. Il Milan dovrebbe passare al modulo 4-3-1-2 e pertanto lo spazio per lui dovrebbe essere maggiore.

Redazione MilanLive.it