Home Calciomercato Milan Milan, accelerata per Sensi: concluso il summit con l’agente

Milan, accelerata per Sensi: concluso il summit con l’agente

Calciomercato Milan: l’agente di Sensi, Giuseppe Riso, è di nuovo in sede oggi.

Stefano Sensi
Stefano Sensi (©Getty Images)

Il primo colpo del calciomercato del Milan è Rade Krunic, impegnato nelle visite mediche questa mattina. Ma a centrocampo sono previsti altri colpi: Jordan Veretout e Stefano Sensi i nomi più forti e caldi al momento.

Ieri Mario Giuffredi, agente del francese, ha fatto visita a Paolo Maldini e Boban a Casa Milan. Lo aveva già fatto Giuseppe Riso, procuratore dell’italiano, la scorsa settimana. Dopo aver visto due volte Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, il noto agente è di nuovo nella sede rossonera questa mattina intorno alle 10. Si stringe per l’acquisto di Sensi, nel mirino del ‘Diavolo’ da diversi mesi. Leonardo aveva chiuso la trattativa, poi il freno con l’addio del brasiliano. Ma Maldini vuole concludere ciò che il suo vecchio braccio destro aveva iniziato.

Stando alle ultime indiscrezioni, il Sassuolo avrebbe alzato le proprie richieste. Si parlava di 15-20 milioni, ora la cifra è fissa a 25 milioni. Il Milan però punta tutto sulla scadenza del contratto di Sensi a giugno 2020, questo potrebbe costringere Carnevali ad abbassare le pretese e chiedere una somma più bassa. Si continua a lavorare, con Riso da intermediario. In settimana è previsto un contatto diretto fra le società. L’agente del ragazzo ha lasciato Casa Milan dopo circa 45 minuti di colloquio con Maldini.

SFIDA MILAN-TORINO PER MARIO RUI, FOFANA E BONIFAZI

 

Redazione MilanLive.it