Europa League
Europa League (©Getty Images)

MILAN NEWS – Arrivano importanti novità per quanto riguarda i rapporti tra il Milan e la UEFA, al centro di un contenzioso molto delicato sul Fair Play Finanziario. Una vicenda della quale si discute da mesi.

Secondo quanto raccolto oggi dal Corriere.it, il Milan vicino ad un accordo con i vertici di Nyon per una decisione forse impopolare ma strategicamente efficace. Infatti, sta prendendo quota la possibilità di rinunciare ufficialmente alla partecipazione all’edizione dell’Europa League 2019-2020. Una soluzione di compromesso per ottenere in cambio più tempo per raggiungere il pareggio di bilancio.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

News Milan, possibile accordo con la UEFA: rinuncia all’Europa League?

Ai vertici della UEFA non dispiacerebbe questa opzione. Se le due parti raggiungessero un accordo (consent award), il TAS di Losanna (Tribunale Arbitrale dello Sporto) non avrebbe poi alcuna discrezionalità: dovrà limitarsi a certificarlo. Ecco perché il Milan starebbe pensando di rinunciare alla partecipazione alla prossima Europa League in cambio di più tempo per raggiungere il break even, attualmente previsto al termine della stagione 2020-21. In tal modo verrebbe messo fine alla spirale di sanzioni, stabilendo un percorso di rientro nei parametri del Fair Play Finanziario.

Si attendono conferme di carattere ufficiale. La Camera Giudicante della UEFA poco tempo fa ha sospeso il giudizio sulle violazioni del triennio 2015-2018 del Milan, per attendere la decisione del TAS di Losanna sulle violazioni del triennio 2014-2017. Tuttavia, non risultano udienze fissata dal Tribunale Arbitrale dello Sport fino al 14 agosto. L’amministratore delegato Ivan Gazidis ha continuato a svolgere il proprio lavoro diplomatico. L’intento è quello di raggiungere un accordo che permetta al Milan di avere il tempo necessario di sistemare i conti, accettando l’esclusione dall’Europa per un anno.

Insomma l’idea di vedere la squadra rossonera fuori dalle coppe nella prossima stagione appare possibile, stando a quanto rivelato dal Corriere della Sera. Roma e Torino intanto drizzano le orecchie. Con il Milan escluso, i giallorossi accederebbero direttamente alla fase a gironi e i granata invece disputerebbero i preliminari.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore