Joachim Andersen
Joachim Andersen (©Getty Images)

Calciomercato Milan: Andersen è una richiesta di Giampaolo, ma c’è anche la Juventus.

Oggi vi abbiamo raccontato dell’offerta del Tottenham per Joachim Andersen. Gli Spurs hanno messo sul piatto 35 milioni per il difensore norvegese, che si è detto pronto al grande salto in una big.

In giornata infatti ha rilasciato alcune dichiarazioni e ha spiegato di voler cambiare aria. Deve molto, se non tutto alla Sampdoria, ma adesso si sente in dovere di fare un passo in avanti nella sua carriera. Ha definito Marco Giampaolo un allenatore importante per lui e questo potrebbe aiutare il Milan nella trattativa, ma ci sono due ostacoli: il costo e la concorrenza. Come scrive Alfredo Pedullà sul suo sito ufficiale, ci sarebbe un inserimento della Juventus nelle ultime ore.

Fabio Paratici vuole regalare un difensore di spessore a Maurizio Sarri. Difficile arrivare a Marquinhos del Paris Saint-Germain, più abbordabile la trattativa per Andersen. Il giocatore, sottolinea il noto giornalista, piace molto a Milan e Tottenham e non è una novità. Ma adesso sta facendo delle serie valutazioni anche la Juventus, che ha il duro compito di sostituire Andrea Barzagli, il quale ha appeso le scarpe al chiodo al termine della scorsa stagione (resterà nello staff di Sarri).

Gianluca Di Marzio, invece, a ‘Sky Sport’, ha parlato ancora di Ozan Kabak, il difensore turco accostato ai rossoneri nella serata di ieri. Stando al giornalista, ci sono offerte anche da altre società e venerdì può essere la giornata chiave per decidere il suo futuro. Oggi è allo Stoccarda, ma è in retrocesso in Serie B. Per questo motivo scatta l’opzione di acquisto a soli 15 milioni. E’ giovanissimo e piace molto ai rossoneri, che hanno già avuto un colloqui coi suoi agenti.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it