Calciomercato Milan, affare Sensi: non c’è accordo col Sassuolo. E l’Inter si inserisce.

Stefano Sensi (©Getty Images)
Stefano Sensi (©Getty Images)(©Getty Images)

Non è un mistero l’interessamento del Milan per Stefano Sensi. La società rossonera ha incontrato più volte il suo agente Giuseppe Riso, ma ancora non riesce a chiudere l’operazione.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Se col giocatore c’è un sostanziale accordo su un contratto da 4 anni a circa 1,8 milioni netti annui, invece manca l’intesa con il Sassuolo. Secondo La Gazzetta dello Sport, tra i due club ballano 5-10 milioni di euro. Il quotidiano sportivo nazionale spiega che ieri Riso ha incontrato Giovanni Carnevali, amministratore delegato neroverde, per fare chiarezza sul prezzo di Sensi. La valutazione del cartellino del giocatore dovrebbe aggirarsi sui 25 milioni.

In questi giorni è emerso anche un inserimento dell’Inter sul talento del Sassuolo. Ma sembra che si tratti solamente di una manovra di disturbo. La chiacchierata da Giuseppe Marotta e Carnevali andrebbe interpretata così. Il Milan resta in pole position per Sensi, ma ancora non riesce a concludere l’affare. Vedremo se nei prossimi giorni ci sarà un’accelerata positiva della trattativa. Il ragazzo si sente pronto per approdare in una grande piazza e spera che si possa chiudere il suo trasferimento in rossonero.

Calciomercato Milan, Torreira priorità di Giampaolo: la richiesta dell’Arsenal

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it