Pedullà: “Torreira spinge per tornare da Giampaolo, Praet l’alternativa”

Lucas Torreira
Lucas Torreira (©Getty Images)

Calciomercato Milan: Torreira vuole lasciare l’Arsenal e spinge per tornare in Italia.

Ieri vi abbiamo parlato di un Milan intenzionato a fare un tentativo concreto per Lucas Torreira, considerato da Marco Giampaolo un rinforzo essenziale per il centrocampo. I rossoneri vogliono accontentarlo e Elliott Management sembra d’accordo.

La formula proposta all’Arsenal è la solita, la stessa fatta anche al Sassuolo per Stefano Sensi (che andrà all’Inter) ma a cifre ovviamente diverse: prestito oneroso biennale con diritto di riscatto a 38 milioni. Sarebbe già pronto per il giocatore un contratto da 3,5 milioni, in linea con il tetto salariale imposto dalla proprietà. Il giocatore sembra spinger per il ritorno in Italia: in Inghilterra ha disputato un’ottima annata e il club ha grande stima di lui, ma il nostro paese gli manca e Giampaolo è un’ottima motivazione per ritornarci.

SPORTMEDIASET – MILAN, PRIMA OFFERTA ALL’ARSENAL PER TORREIRA

Calciomercato Milan, Praet alternativa a Torreira

Secondo quanto scrive Alfredo Pedullà sul sui sito, Torreira non è felice a Londra. Lo avrebbe già detto alla dirigenza e spera di ottenere il via libera per il passaggio al Milan. Pablo Bentancur, agente del giocatore, ci sta lavorando. Il nuovo tecnico rossonero lo ritiene il miglior regista in circolazione. L’Arsenal è un osso duro, però Elliott e Ivan Gazidis potrebbero giocare un ruolo chiave in questa operazione. Dennis Praet sembra un’alternativa a Torreira: Giampaolo starebbe pensando al belga nel ruolo di vertice basso nel suo 4-3-1-2, un’ulteriore trasformazione dopo averlo adattato da trequartista a mezzala. Il Milan, in ogni caso, prenderà due centrocampisti e Jordan Veretout è considerato una priorità per affiancare il regista. Domani la questione del francese entrerà nel vivo: ci sarà prima un incontro con la Roma, poi coi rossoneri. In attesa di capire come si svilupperanno i contatti fra la società milanista e il Real Madrid: Dani Ceballos è il sogno, ma è un’operazione difficile. Occhio a Theo Hernandez, immortalato questa mattina da El Chiringuito a Ibiza insieme a Paolo Maldini.

 

Redazione MilanLive.it