Home Milan News Inter e Milan, sentite Sala: “San Siro resta fino al 2026”

Inter e Milan, sentite Sala: “San Siro resta fino al 2026”

News Milan Inter: il sindaco Sala torna a parlare dello stadio di San Siro.

Sala Giuseppe
Giuseppe Sala (©Getty Images)

Non sembra esserci unione di vedute tra Giuseppe Sala e i due club milanesi sul tema stadio. Il sindaco di Milano continua a puntare sullo storico Giuseppe Meazza, mentre Inter e Milan vogliono costruire un impianto nuovo sempre in zona San Siro.

In mattinata il presidente rossonero Paolo Scaroni ha confermato l’intenzione di realizzare uno stadio ex novo con conseguente abbattimento del Giuseppe Meazza. A poco tempo di distanza dalle sue parole è arrivata la risposta di Sala, che ha parlato nella conferenza stampa a Losanna dove si assegnano i Giochi Olimpici Invernali del 2026. L’Italia ha presentato la candidatura di Milano-Cortina.

Il sindaco milanese ha così parlato sull’argomento San Siro: «Innanzitutto il Comune di Milano è proprietario dello stadio attuale e c’è un contratto a lungo termine con i due club. Nel caso in cui loro decidano di costruire un nuovo impianto, io posso dire che innanzitutto ci servirà del tempo. Non si può fare tutto in tempi brevi. Noi siamo proprietari dello stadio e nel nostro dossier garantiamo che San Siro continuerà ad esserci nel periodo 2020-2026. Questa è la fine della storia. Dopo vedremo se verrà fatto un nuovo impianto, adesso confermiamo che il Giuseppe Meazza è dove si terrà la cerimonia di apertura dei Giochi del 2026».

 

Matteo Bellan