Calciomercato Milan, le parole di Torreira hanno spento l’entusiasmo rossonero? La spiegazione di Pedullà.

Lucas Torreira
Lucas Torreira (©Getty Images)

Nella giornata di oggi non sono arrivate notizie positive sul fronte Lucas Torreira. O meglio, le indiscrezioni circolate in realtà sono state buone, ma il diretto interessato ha smentito contatti con il Milan.

L’uruguaiano ha espresso la propria felicità di giocare in Premier League con l’Arsenal, negando contatti con i rossoneri. Tuttavia, in serata il giornalista Alfredo Pedullà a Sportitalia ha spiegato che le dichiarazioni odierne sono state di circostanza dato che c’è un contratto lungo in essere con l’Arsenal. In realtà, Torreira vuole tornare in Italia e andrebbe di corsa al Milan visto che ha un grande rapporto con Marco Giampaolo.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

In ogni caso, la trattativa con i Gunners non è affatto semplice. Il cartellino del calciatore è stato comprato per 30 milioni di euro un anno fa e per meno di 40 milioni non si può pensare di avviare dei negoziati. In questi giorni si è parlato di una possibile offerta di prestito oneroso con diritto/obbligo di riscatto, ma difficilmente questa formula soddisferebbe l’Arsenal. Torreira è un titolare e, in caso di cessione, gradirebbe un’operazione a titolo definitivo. Vedremo se il Milan andrà all’assalto oppure virerà su altri obiettivi per il calciomercato.

Pedullà spiega che Pablo Bentancourt, agente dell’ex Sampdoria, è in pressing per capire i margini di trattativa. Da non escludere il tentativo di inserire Franck Kessie nell’affare con l’Arsenal.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it