Home Calciomercato Milan Sky – Milan, Torreira è difficile. Theo Hernandez vicino

Sky – Milan, Torreira è difficile. Theo Hernandez vicino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:17
theo hernandez
Theo Hernandez (©Getty Images)

Calciomercato Milan: nonostante le parole di oggi, Torreira spinge per tornare in Italia. Vicino Theo Hernandez.

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio a Calciomercato L’originale, il Milan continua a sognare Lucas Torreira, che è un obiettivo per il centrocampo. Intanto sembra molto vicino Theo Hernandez.

Nonostante le dichiarazioni di oggi, l’uruguagio ha dato disponibilità a tornare in Italia. Il problema è che la trattativa è molto difficile perché l’Arsenal è un osso duro. Lo scorso anno i Gunners hanno pagato il centrocampista più di 30 milioni, ha fatto bene durante la stagione e non c’è la volontà di cederlo. Situazione complicata. Meno lo è la trattativa per Theo Hernandez: c’è la forte volontà del Milan di chiudere perché lo considera un talento assoluto, anche il calciatore e il Real Madrid sembrano propensi a questa opzione. I colloqui fra le parti stanno procedendo molto bene e si va avanti spediti.

Calciomercato Milan, Theo Hernandez convinto da Maldini

Già nei giorni scorsi vi abbiamo parlato di un Theo convinto dal progetto che Paolo Maldini gli ha esposto domenica mattina a Ibiza. Il Real Madrid è costretto a cedere e ha aperto alla soluzione del prestito con obbligo di riscatto. Costa poco e guadagna poco. Perfetto per i parametri imposti da Elliott Management. L’altro nome chiesto dal Milan ai Blancos è Dani Ceballos, altra trattativa, come Torreira, davvero molto complicata perché c’è una richiesta di 50 milioni. Tra l’altro lo spagnolo piace all’Arsenal e qualcuno ha ipotizzato che un suo eventuale approdo a Londra potrebbe liberare Torreira in rossonero, anche se i ruoli sono leggermente diversi. Insomma, intrecci su intrecci. Intanto in uscita il Milan sarebbe in trattativa col Paris Saint-Germain per Gianluigi Donnarumma: ipotesi scambio con Areola più conguaglio in favore dei rossoneri. Situazioni in continua evoluzione.

 

Redazione MilanLive.it